Home / DIETA / Dimagrire fa bene al cervello

Dimagrire fa bene al cervello

I giovani obesi rischiano molto per quel che concerne la salute del loro cervello. A dirlo sono diverse ricerche che hanno portato ad affermare quanto appena detto.

Nello specifico, dato che il problema dell’obesità diventa sempre più allarmante, si è cercato di studiarne i danni. Non sono solo i kg in eccesso il problema, ma dobbiamo sottolineare che l’obesità porta con sé moltissime altre patologie non meno gravi come, solo per citarne alcune, l’ipertensione, il diabete, l’Alzheimer, il cancro.

Stando a quanto emerso da un recente studio, portato avanti da un team di esperti della Hebrew University di Gerusalemme e pubblicato sulla rivista Journal of Alzheimer’s Disease, i giovani obesi potrebbero avere anche dei problemi per quel che concerne la sfera cognitiva.

Al fine di portare avanti la ricerca, è stato preso in esame un gruppo di 507 persone, che è stato seguito per 33 anni: sono stati tenuti sotto controllo altezza e peso fino a circa 50 anni e, successivamente, sono state valutate le capacità cognitive di ciascuno e registrato il livello sociale ed economico.

Vediamo cosa è emerso: chi è stato obeso nell’adolescenza, ha fatto registrare un abbassamento delle funzioni cognitive alla soglia dei 40 anni e questo nonostante la perdita di peso.

Si tratta di un dato molto interessante, che fa capire quanto l’obesità sia deleteria per il nostro organismo e anche per il nostro cervello. Proprio alla luce di questo studio, quindi, è importante seguire sin da adolescenti una dieta sana ed equilibrata, per non ingrassare troppo e non correre pericoli.

Check Also

Vuoi dimagrire? Occhio alla colazione!

Quando si vuole dimagrire spesso si fa una cosa molto sbagliata: saltare i pasti. Uno dei pasti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *