Home / CONSIGLI UTILI / Cibi ricchi di potassio per dimagrire e depurarsi

Cibi ricchi di potassio per dimagrire e depurarsi

Molto spesso non si tiene in conto una cosa che, invece, risulta essere di primaria importanza. Tavolta, infatti, dimagrire significa andare a combattere ed eliminare l’eccesso di liquidi che il nostro organismo accumula e trattiene. Proprio per questo motivo, è importante andare a consumare dei cibi ricchi di potassio. Perché? Lo vediamo subito.

In che modo il potassio fa bene alla linea?

Iniziamo con il dire che, quando si parla di potassio si intende un super minerale che serve per drenare e liberare i tessuti dai liquidi in eccesso. Questo avviene perché il potassio aiuta a contrastare gli effetti del sodio che, a sua volta, è nemico di tutti coloro i quali soffrono di ritenzione idrica.

Il sodio richiama l’acqua e ne favorisce l’accumulo, mentre il potassio va a smaltire la stessa. Nel nostro corpo, troviamo la maggior parte del potassio nelle cellule, mentre il sodio è presente nei liquidi extracellulari, che sono proprio quelli che vanno ad aumentare in caso di ritenzione.

Segnaliamo che è importante assumere potassio costantemente, dato che il nostro corpo tende a eliminarlo attraverso le urine. Inoltre, se si fa sport, il suo fabbisogno cresce. Cosa mangiare? Finocchi, patate, asparagi, piselli, mandorle e, ancora, albicocche disidratate. Tra i cereali, si deve preferire il grano saraceno, che ha 450 mg di potassio per 100 grammi. Insomma, un’alimentazione ricca di questi alimenti aiuta a combattere gli accumuli di liquidi e, quindi, la ritenzione idrica. Una dieta ricca di potassio, quindi, aiuta a depurarsi, espellere le tossine e a rimanere in perfetta forma.

Check Also

Dieta del Sole: ecco come seguirla e i benefici che apporta

La dieta del sole può sembrare qualcosa di molto strano se non si spiega bene di cosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *